IL VENTO DELL’EST Nel saggio di Paolo De Luca l’Europa orientale tra dispotismo e democrazia

“Il vento dell’Est” (2018, Laruffa editore) è il recentissimo saggio del giornalista e scrittore Paolo De Luca, già caporedattore del GR1 della RAI e, da qualche anno, prolifico autore di libri sui fenomeni politici internazionali, specie quelli riguardanti i movimenti populisti.

In questo lavoro, De Luca approfondisce i fenomeni politici che riguardano l’Europa dell’Est con particolare attenzione verso le tematiche inerenti dispotismo e democrazia nell’era della globalizzazione.

Un saggio attualissimo e interessante, quello di De Luca, che sabato 27 ottobre alle 18 verrà presentato  nello spazio culturale “MAG. La ladra di libri”. Accanto all’autore, che dialogherà con Gianluca Albanese, due relatori d’eccezione, che parleranno delle tematiche trattate nel libro da due prospettive differenti. Si tratta dell’ex senatore Franco Crinò, di Forza Italia, e il giornalista ed ex assessore provinciale in quota Rifondazione Comunista Antonio Larosa.

Un appuntamento immancabile, dunque, per chi desidera approfondire la conoscenza delle tematiche legate ai fenomeni politici in atto.

Ancora nessun commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.