PIAZZA DELL’EMIGRANTE Il 13 agosto una serata dedicata a Jasmin Racco

DONISI DI SIDERNO – Nella data tradizionalmente dedicata alla Festa dell’Emigrante, il comitato “Piazza dell’Emigrante” organizza una serata in memoria di una propria amica e concittadina che non c’è più, dopo che un male incurabile ha interrotto la sua breve esistenza.
Venerdì 13 agosto, a partire dalle 21,30 in piazza dell’Emigrante verrà presentato il libro “Jasmin. Una storia da raccontare” (P Librerie Locri, 2021) dedicato a Jasmin Racco, studentessa modello e appassionata lettrice col sogno di diventare magistrato, scomparsa a soli 21 anni.
La serata (preceduta dalla santa messa che verrà celebrata in piazza alle 18,30) vedrà, dunque, l’abbraccio collettivo della comunità di Donisi e dell’intera Siderno ai familiari di Jasmin, che con l’aiuto di alcuni professionisti della zona coinvolti da Andrea Carnì, sono riusciti a realizzare il sogno di mettere nero su bianco i pensieri di Jasmin, insieme a una presentazione scritta dalla sorella Rebecca e da mamma Maria e a una postfazione di Debora Corsaro, l’amica del cuore.
Dopo i saluti del presidente del comitato “Piazza dell’Emigrante” Rocco Ierinò, interverranno Andrea Carnì (dottore di ricerca all’Università Statale di Milano), l’editore Gabriele Polito (P Librerie), il vicesindaco di Marina di Gioiosa Ionica Vincenzo Tavernese e le autrici Rebecca Racco, Maria Guttà e Debora Corsaro.
Sono previsti dei reading a cura dell’attrice e autrice teatrale Maria Pia Battaglia.
Modera i lavori Gianluca Albanese.
Subito dopo la presentazione avrà luogo un’asta di beneficenza, il cui ricavato sarà devoluto alla sezione Locride dell’associazione “Angela Serra” per la ricerca sul cancro, che supporta i servizi di assistenza al paziente oncologico nella Locride.
Come per tutte le manifestazioni che hanno luogo dallo scorso 6 agosto, vi si potrà accedere solo se muniti di Green Pass. Per ottenerlo, basta aver fatto una dose di vaccino, essere guariti dal CoVid o aver fatto un tampone negativo nelle 48 ore precedenti la manifestazione.

Ancora nessun commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.